Fai, spazio ai giovani e cultura in vetrina
La delegazione di Fermo guarda al futuro

Domenica 1 Giugno 2014
Fai, spazio ai giovani e cultura in vetrina La delegazione di Fermo guarda al futuro
FERMO - Debutto ufficiale per il Gruppo Fai Giovani. La neonata sezione giovanile della locale delegazione stata presentata al Museo Miti Montani. Grande la soddisfazione della capo delegazione Patrizia Cirilli Marini, che ha rivolto ai ragazzi un saluto affettuoso: "Voi giovani siete il futuro. Prolificate e diffondete in modo contagioso i valori del Fai, su tutti la tutela del patrimonio culturale e ambientale". Il Gruppo Fai Giovani è aperto ai ragazzi dai 18 ai 40 anni. "Prosegue il nostro impegno presso le giovani generazioni - ha affermato Alessandra Stipa, presidente regionale del Fai -. Questo fa della nostra fondazione un ente non solo culturale, ma anche sociale".



A portare il loro saluto anche l'assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Buondonno e il collega Nunzio Giustozzi, assessore comunale. Al termine tavola rotonda sulle case in terra cruda con Mauro Saracco, docente della facoltà dei Beni Culturali. Presenti in sala anche numerosi studenti dei Geometri accompagnati dal dirigente Roberto Capponi.

Ultimo aggiornamento: 11:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA