Tre eccellenze delle Marche: il sottosegretario Di Stefano visita le aziende virtuose

Sabato 15 Maggio 2021
Tre eccellenze delle Marche: il sottosegretario Di Stefano visite le aziende virtuose

ASCOLI - Tre esempi di eccellenza del nostro territorio, aziende emblema del saper fare. Confartigianato Marche con il Presidente ed il Segretario regionali Giuseppe Mazzarella e Giorgio Cippitelli hanno incontrato il Sottosegretario per gli affari esteri e la cooperazione internazionale on. Manlio Di Stefano con il quale hanno visitato tre aziende dell’ascolano, alla presenza della Presidente della Confartigianato di Ascoli Piceno Natascia Troli, del Segretario dell’Associazione di Macerata- Ascoli Piceno - Fermo Giorgio Menichelli: Hp Composities spa ( materiali compositi per automotive e nautica), F.lli Tempera ( produzione e lavorazione olive), Abit srl ( famiglia Pinto, lavorazioni stradali, recupero inerti).

LEGGI ANCHE:

Il consigliere regionale Luca Santarelli espulso dai Verdi: durissime le parole del coordinatore Carrabs

L’artigianato e le piccole imprese sono pronte ad affrontare le sfide del futuro e a contribuire al rilancio del made in Italy sui mercati mondiali.

I valori tradizionali di creatività, personalizzazione, eccellenza manifatturiera e ricerca costante dei nostri imprenditori uniti all’utilizzo delle tecnologie digitali, saranno vincenti per soddisfare le esigenze dei consumatori e le nuove richieste del mercato. Quello dell’artigianato e della piccola impresa è un sistema che nel proprio Dna incorpora i valori della sostenibilità economica, sociale e ambientale. La crisi ha colpito duramente le aziende ma i nostri imprenditori e il loro management, hanno anche mostrato grandi capacità di resilienza e ora vogliono contribuire a costruire il rilancio del Paese. Per questo confidiamo in un impegno deciso per accelerare la campagna vaccinale e realizzare, con il Piano nazionale di ripresa e resilienza, le riforme indispensabili alla ripresa economica.

Esprimo, ha detto il sottosegretario Manlio di Stefano, grande apprezzamento per il sapere fare delle Marche, l’innovazione, la qualità, l’impegno professionale e umano che ho potuto apprezzare in questo territorio, in queste aziende.

 

Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 11:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA