Coronavirus e turismo, il segnale positivo: l'azienda italiana che assume 5 dipendenti. «Teniamo aperti i nostri orizzonti»

Giovedì 5 Marzo 2020
Coronavirus e turismo, il segnale positivo: l'azienda italiana che assume 5 dipendenti. «Teniamo aperti i nostri orizzonti»

A dispetto di ogni previsione il settore del turismo italiano sta lanciando segnali molto positivi per affrontare la temuta recessione che potrebbe investire il Paese nei prossimi mesi. È questo il caso di Bagbnb, la scale-up leader mondiale del deposito bagagli che ha da poco chiuso un roud da 2,5 mln di euro interamente coperto dai fondi VV2 e VV4, gestiti da Vertis, società di gestione del risparmio fondata da Amedeo Giurazza.

Bagbnb, guidata da Alessandro Seina, e fondata insieme a Giulio De Donato e Giacomo Piva, dà un messaggio di grande crescita - nonché di speranza - partendo con una serie di importanti assunzioni, 5 in tutto, che si avvieranno entro la fine di maggio 2020. Sviluppo e Marketing i settori che beneficeranno di nuove professionalità:
 
«La flessione che è stata stimata e che travolgerà molti settori, tra cui quello del turismo - spiega il CEO, Alessandro Seina - sarà un'onda che deve trasformarsi nell'opportunità di fare meglio e di farlo costruendo un team di livello. Teniamo aperti i nostri orizzonti e i nostri confini, questo è il viaggio che non potrà mai avere fine».

Ultimo aggiornamento: 14:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA