Colpo da Prada, giacca da 50mila
euro sfilata dal manichino e rubata

Colpo grosso da Prada, giacca da 50.00 euro sfilata dal manichino e rubata
Colpo grosso da Prada, giacca da 50.00 euro sfilata dal manichino e rubata
di Giorgia Pradolin
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 6 Settembre 2017, 05:03 - Ultimo aggiornamento: 15:40

VENEZIA - Colpo grosso da "Prada" a San Marco, rubata una giacca di pelle del valore di circa 50mila euro.
Il furto con destrezza è avvenuto lunedì sera nella boutique di lusso in Campo San Moisè: da uno dei manichini  è stata sfilata la giacca in pelle di coccodrillo, color ebano. Il prezzo del prezioso capo d'abbigliamento è di 50mila euro. L'amara scoperta i commessi l'avrebbero fatta solo in un secondo momento, quando ormai il colpevole era già fuggito con la refurtiva, notando il manichino spoglio.

Il furto è stato denunciato ieri alla Polizia e una pista potrebbe arrivare dalle telecamere di videosorveglianza del negozio. I fotogrammi mostrano un uomo dai tratti asiatici che afferra la giacca scura e la arrotola, nascondendola in un sacchetto della spesa. Resta da capire come mai non sia suonato l'allarme: il malvivente potrebbe esser riuscito a rimuovere l'antitaccheggio. 

Oltre al ladro della boutique di lusso ieri sono tornate in azione le baby gang nel centro storico: bambini e ragazzine minorenni che si mescolano alla folla e infilano le manine in borse e zaini dei turisti per derubarli. Ieri nel primo pomeriggio una di queste è stata beccata in flagranza di reato sul ponte di Rialto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA