Incidente Corso Francia a Roma, il figlio di Genovese investe due sedicenni. I vigili: «Lui alcol e droga»

Incidente Corso Francia a Roma, il figlio di Genovese investe due sedicenni. I vigili: «Lui alcol e droga»
Incidente Corso Francia a Roma, il figlio di Genovese investe due sedicenni. I vigili: «Lui alcol e droga»
di Emilio Orlando
2 Minuti di Lettura
Lunedì 23 Dicembre 2019, 05:01 - Ultimo aggiornamento: 10:01

«Era ubriaco e drogato». E Nella notte tra sabato e domenica ha travolto due ragazze. Entrambe di soli sedici anni sono morte mentre tenendosi per mano attraversavano corso Francia fuori dalle strisce pedonali. Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli non hanno avuto scampo. Il Suv Renault Kaleos le ha falciate ed uccise sul colpo. Alla guida c'era il ventenne Pietro Genovese, figlio di Paolo famoso regista di Perfetti sconosciuti.




Il giovane - come affermano i verbali dei vigili urbani - è risultato positivo all'alcol ed alla droga. Il pubblico ministero Roberto Felici, titolare dell' inchiesta, valuterà l'eventuale emissione di un provvedimento cautelare per Pietro Genovese, accusato di duplice omicidio stradale per cui la legge prevede anche l' arresto.



Gli agenti della polizia locale del gruppo dei Parioli, intervenuti sul luogo della tragedia per i rilievi e le indagini hanno stabilito che tra le cause dell'urto mortale oltre la velocità elevata anche il fondo stradale scivoloso, reso viscido dalla pioggia e l'attraversamento azzardato delle due vittime che hanno tentato di scavalcare il guardrail. Camilla e Gaia dopo essere state investite dall'auto lanciata, sono state sbalzate in aria e calpestate da altre automobilisti in transito che non si erano accorti della presenza dei due cadaveri a terra. L'investitore si è fermato subito ed ha soccorso le due sedicenni ma per loro non c'era più nulla da fare.
 

La tragedia di ieri notte ha riportato alla mente il duplice investimento mortale della notte tra il 17 il 18 marzo del 2008 l' allora trentacinquenne Friedrich Vernarelli, sotto effetto di droga, travolse ed uccise sul Lungotevere dei fiorentini le due turiste irlandesi Elizabeth Anne Gubbins e Mary Claire Collins.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA