Terremoto in Abruzzo, scossa di magnitudo 3 a 20 km da Vasto: niente danni

Sabato 26 Dicembre 2020
Terremoto, scossa di magnitudo 3 in mare davanti all'Abruzzo. Solo paura, niente danni

PESCARA - Una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata registrata alle 22:45 di ieri davanti alla costa
centromeridionale dell' Abruzzo. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e
vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro a 20 km da Vasto (Chieti).
Non si registrano danni a persone o cose. Il sisma è stato però avvertito lungo tutta la costa.

Terremoto in Sicilia, la casa trema e la famiglia fugge in strada

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA