Passeggia con la carrozzina e cade
in un fosso pieno d'acqua: disabile muore

Passeggia con la carrozzina
e cade in un fosso pieno 
d'acqua: disabile muore
Stava passeggiando con la sua carrozzina, quando è caduto in un fosso pieno d’acqua e ha perso la vita. Sfortunato protagonista della triste vicenda un disabile di 51 anni di origini senegalesi.





I fatti sono avvenuti a Brescia: l’uomo, ospite di un centro per malati e disabili intitolata alla battaglia di Nikolajewka, la Fondazione Nikolajewka, ha deciso di fare una passeggiata con la sua carrozzina elettrica fuori dalla struttura. Durante il tragitto però è caduto in un fosso ed è morto annegato. Le cause sono da accertare, anche se si potrebbe trattare di un malore o di una fatale distrazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 17 Agosto 2019, 21:47 - Ultimo aggiornamento: 17-08-2019 21:56

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO