Fanno a pugni mentre attendono di ricevere il vaccino: denunciati due ragazzi di 25 anni

Giovedì 29 Luglio 2021
Fanno a pugni mentre attendono di ricevere il vaccino: denunciati due ragazzi di 25 anni

Litigano e fanno a botte mentre sono in fila per la somministrazione del vaccino. E' accaduto ieri sera a Lecce dove due giovani sono venuti alle mani e, alla fine, sono stati anche denunciati dagli agenti delle Volanti di Polizia per interruzione di pubblico servizio. Si tratta di un 25enne di Lecce - C.E. - e di uno Carmiano, le cui iniziali sono C.A..

 

I fatti


 
Alle 18 di ieri gli agenti delle Volanti sono intervenuti all’Hub Vaccinale del Museo “Sigismondo Castromediano” in viale Gallipoli, dove due giovani erano venuti alle mani per futili motivi.
I due erano in fila fra gli utenti in attesa di accedere all'hub vaccinale e, improvvisamente, C.E. ha sferrato un violento pugno al volto del secondo ragazzo. La situazione è quindi precipitata, ma all'arrivo degli agenti i due erano già stati separati dal personale della Protezione civile  costretto a interrompere le proprie mansioni di smistamento del pubblico, per impedire che la lotta fra i due 25enni proseguisse. 

C.A. è stato medicato in loco da un medico che ha, anche lei, dovuto interrompere le sue mansioni di somministrazione dei vaccini. Ignoti i motivi che hanno scatenato la lite. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA