Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 13 novembre. 550 morti e record di contagi: 40.902 casi in più

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi venerdì 13 novembre. 550 morti e record di contagi: 40.902 casi in più
Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi venerdì 13 novembre. 550 morti e record di contagi: 40.902 casi in più
di Domenico Zurlo
3 Minuti di Lettura
Venerdì 13 Novembre 2020, 15:39 - Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 10:00

Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 13 novembre del Ministero della Salute. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono 40.902 con 254.908 tamponi (ieri erano stati 37.978 con 234.672 tamponi): è il dato più alto dall'inizio della pandemia, mai si erano superati i 40mila casi in un giorno. 550 i morti (ieri erano stati 636). Con 11.480 dimessi/guariti in più nelle ultime 24 ore, gli attualmente positivi salgono ancora a quota 663.926 (28.872 in più rispetto a ieri, quando l'aumento era stato di 21.696 unità).

Leggi anche > Campania e Toscana diventano regioni rosse. Emilia, Friuli e Marche arancioni

Il totale delle vittime di Covid-19 sale dunque a 44.129, mentre il numero totale dei casi è di 1.107.303 dall'inizio della pandemia di Sars-CoV-2. Dei 550 morti di oggi 118 vengono dalla Lombardia, 61 dal Piemonte, 55 dalla Toscana, 40 da Campania ed Emilia Romagna, 35 dalla Sicilia e 34 dal Lazio. La regione con più nuovi contagi è sempre la Lombardia con 10.634 casi in più, seguita dal Piemonte oltre i cinquemila (5.258), dalla Campania oltre i quattromila (4.079) e dal Veneto a 3.605. Lazio (2.925), Toscana (2.478) ed Emilia Romagna (2.384) oltre i duemila casi. Solo il Molise sotto i cento (63 casi).

IL BOLLETTINO DI OGGI (clicca per visualizzare il pdf completo)

casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 1.107.303 (40.902 in più rispetto a ieri), di cui 44.129 morti e 399.238 dimessi e guariti, 11.480 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 663.926, ieri era di 635.054, un aumento di 28.872 unità. Sono 3.230 i malati in terapia intensiva (+60 rispetto a ieri quando erano 3.170) di cui 801 in Lombardia (+19), 353 in Piemonte (+5), 265 in Toscana (+9), 260 nel Lazio (+1) e 219 in Veneto (+6)..

ricoverati con sintomi sono 30.914, 1.041 in più rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 629.782 (27.771 in più). I tamponi effettuati fino ad oggi sono 18.455.416, di cui 254.908 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 234.672). Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 11.170.324. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA