Manubrio della bici agganciato alla spalletta della chiusa, ciclista finisce nel Bacchiglione e muore annegato

La vittima è un 47enne padovano che stava facendo un giro con la sua mountain bike

Domenica 17 Aprile 2022 di Redazione Web
Il luogo della tragedia e il recupero della salma

PADOVA - Tragedia oggi, giorno di Pasqua, a Padova: questa mattina alle 9 incidente dall'esito mortale per un ciclista di 47 anni, Andrea Buosi, alle chiuse di Voltabarozzo. Stava percorrendo la strada delle chiuse verso via Asconio Pediano quando il manubrio della sua mountain bike si sarebbe agganciato alla spalletta del ponte e l'uomo è stato sbalzato di sella finendo una decina di metri sotto nelle acque del Bacchiglione. Un testimone oculare lo avrebbe visto riaffiorare e poi sparire sott'acqua.

La vittima abitava non lontano dal luogo della tragedia in via Crescini.

 

 

Il luogo della tragedia 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA