Australia, sparatoria in un motel di Darwin: almeno 5 morti, un arresto

Australia, sparatoria in un motel di Darwin: almeno 5 morti, un arresto
Sparatoria in un hotel in Australia. Almeno cinque persone sono rimaste uccise a Darwin. Lo ha reso noto la polizia sottolineando che il sospetto, un uomo di 45 anni, è stato arrestato. L'uomo - riferiscono i media internazionali - è entrato nell'Hotel Palms in McMinn Street con in mano un fucile a pompa e ha sparato per poi fuggire prima di essere preso dagli agenti.

La polizia australiana ha escluso che la sparatoria sia legata al terrorismo: lo riporta l'emittente 7 News. La sparatoria è avvenuta al motel Palms, dove un 45enne che è stato poi arrestato ha ucciso cinque persone e ne ha ferita un'altra con un fucile a canne mozze. Secondo la Abc ci sarebbe una quinta vittima nel quartiere di Gardens Hill Crescent, poco lontano dal centro, dove un persona sarebbe stata raggiunta da colpi di arma da fuoco alla testa. Le autorità però non hanno ancora confermato l'indicazione. Sempre la Abc cita anche notizie non confermate di un uomo che avrebbe riportato ferite alla gola in seguito ad un attacco subito al Buff Club di Darwin.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 4 Giugno 2019, 13:01 - Ultimo aggiornamento: 04-06-2019 17:36

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO