Trovato morto in auto con ferite alla testa, non si esclude la pista dell'omicidio

Venerdì 15 Ottobre 2021
Carabinieri e polizia sul posto del ritrovamento del cadavere

ASCOLI - Un uomo di 71 anni, Sergio Fiumaroli, del Fermano è stato ritrovato morto nella notte a San Benedetto del Tronto su una strada vicino alla strada provinciale Bonifica nei pressi del fiume Tronto. Il cadavere all'interno dell'auto presentava ferite alla testa. Non si esclude la pista dell'omicidio. Sul posto la polizia. Indaga la procura di Ascoli. Sono stati alcuni passanti a notare che dentro quell’auto ferma in una strada secondaria c’era un uomo senza vita, con delle profonde ferite alla testa, con pochi vestiti in dosso e hanno lanciato i soccorsi. Sul posto sono arrivati le pattuglie del commissariato di polizia e quelle dei carabinieri di San Benedetto che giunte sul posto hanno cercato di accertare quello che era avvenuto e chi fosse la vittima. Dell’accaduto è stata informata la Procura di Ascoli con il magistrato di turno che a distanza di poche ore dal ritrovamento del cadavere potrebbe disporre l’esame autoptico per stabilire con certezza le cause della morte. 

 

LEGGI ANCHE

La protesta No Green Pass nell'area portuale di Ancona, bloccata via Mattei. Traffico in tilt anche sulla Flaminia

LEGGI ANCHE 

Il racconto choc del giovane sequestrato: «Mi hanno preso a bastonate e trascinato a forza in auto»

Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre, 10:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA