Dalla revisione delle auto un aiuto per i volontari: la Cons.Av dona due defibrillatori alla Croce verde

La consegna dei defibrillatori
La consegna dei defibrillatori
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Giugno 2022, 09:10

ASCOLI - Il Cons.Av, Consorzio autoriparatori Vallata del Tronto, nell’ambito del proprio “Progetto Solidale”, ha donato due defibrillatori alla Croce verde di Ascoli. Si tratta di utili per l’addestramento dei volontari in quanto sono apparecchi in grado di simulare i vari scenari di intervento e verranno usati durante la fase formativa dei soccorritori all’uso del defibrillatore. Alla cerimonia di consegna erano presenti il presidente del Cons.Av Davide Nardinocchi e il presidente della Croce verde di Maurizio Ramazzotti.

I Dae sono strumenti indispensabili per le manovre salvavita di primo soccorso; la formazione all’uso degli stessi è continua, particolarmente curata e prevede anche momenti di incontro con la cittadinanza, come è avvenuto nella giornata del Defibrillation day, svoltasi a piazza del Popolo lo scorso 14 maggio, allorché oltre 80 persone sono state informate sulla facilità delle manovre salvavita se eseguite in maniera corretta e con piacere è stato notato l’interesse delle nuove generazioni a questi argomenti. La Croce verde di Ascoli intende ringraziare il presidente Nardinocchi per la sensibilità dimostrata e auspica la possibilità di avere altri futuri momenti di collaborazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA