Le aziende picene cercano personale specializzato: si svolgono corsi di formazione ma i diplomati non bastano

Domenica 31 Ottobre 2021
Le aziende picene cercano il personale specializzato: si svolgono corsi di formazione ma i diplomati non bastano

ASCOLI -  Le aziende alla ricerca di personale altamente specializzato superano il numero delle iscrizioni pervenute ai sei percorsi accademici di Its Tecnologia e Made in Italy. In particolare ad Ascoli, dove è presente il corso “Smart technologies e materiali innovativi”, è emerso che le aziende socie della fondazione sono ancora alla ricerca di figure da inserire in organico. 
 
Hp Composites, Finprojet, Redorange e Santa Barbara sono solo alcune delle numerose aziende del territorio alla ricerca di personale. I corsi di alta formazione dedicati ai neodiplomati della scuola superiore finanziati dalla Regione Marche si presentano quindi come la risposta immediata alle emergenti richieste del mercato. Solo lo scorso anno si sono diplomati nelle Marche 188 studenti, molti dei quali hanno trovato subito lavoro all’interno delle imprese presso le quali avevano svolto il tirocinio formativo. Il livello di occupazione è da record: a fronte di 900 ore su 1800 totali trascorse nelle imprese del territorio, sono 9 su 10 gli studenti che trovano lavoro ad un anno dal conseguimento del diploma. 


«Quest’anno abbiamo riscontrato un elevato interesse da parte delle aziende del territorio nei confronti dei nostri corsi, capaci di formare nell’arco di un biennio tecnici altamente specializzati nei settori dell’Industry 4.0, robotica, innovazione e design; – spiega il presidente di Its, Stefano Zannini. – Viviamo un momento storico fondamentale per inserire nuove risorse umane nel mondo del lavoro. Stiamo procedendo in questi giorni con i test di selezione e a fine mese inizieranno le prime lezioni. Ci sono ancora pochi posti disponibili per partecipare gratis ai nostri corsi». Le modalità per accedere agli ultimi posti disponibili sono illustrate nel sito www.its4puntozero.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA