Case di riposo, è di nuovo emergenza in 4 strutture: sono positivi 26 anziani e 17 operatori

Lunedì 16 Maggio 2022
Case di riposo, è di nuovo emergenza in 4 strutture: sono positivi 26 anziani e 17 operatori

SENIGALLIA  - Salgono a quattro le strutture del territorio dove si registrano ospiti positivi. Oltre alla casa di riposo Opera Pia Mastai Ferretti ce ne sono altre tre nei Comuni del Distretto sanitario. Fino a pochi giorni fa erano tre in tutto. Sabato invece sono emersi due casi in un’altra.

 

«In totale nelle 4 strutture coinvolte ci sono 26 ospiti e 17 operatori positivi – spiega il dottore Alessandro Marini, direttore del Distretto sanitario di Senigallia – su un totale di 1500 persone. Tutti asintomatici o con pochi sintomi e stiamo nel frattempo completando la seconda dose booster». 


Sono tutti vaccinati con la terza dose e quasi tutti hanno già ricevuto la quarta. Questo ha consentito di tenere sotto controllo la situazione che non desta alcuna preoccupazione. Il monitoraggio proseguirà anche nei prossimi giorni. La situazione è in miglioramento all’Opera Pia Mastai Ferretti di Senigallia che ha toccato un picco massimo di 26 ospiti positivi mercoledì scorso per poi rientrare lentamente.

Ieri 26 positivi si contavano in quattro case di riposo. Delle altre del territorio, essendoci pochi casi, davvero marginali, i nomi non sono stati diffusi. Non era stato fatto nemmeno quello dell’Opera Pia ma la voce si era sparsa in fretta tra i familiari degli ospiti e il Distretto non aveva potuto fare altro che confermare. Non c’è comunque allarme

© RIPRODUZIONE RISERVATA