Banda all'assalto della Eurocom di Montemarciano, maxi-furto di telefonini. Auto di traverso e chiodi in strada per rallentare le indagini

Venerdì 27 Maggio 2022
Il cancello divelto della Eurocom

MONTEMARCIANO - Maxi-furto alla Eurocom di Montemarciano. Nella notte, una banda di ladri ha dato l'assalto al centro di distribuzione logistica con una tecnica che lascia intendere che si tratti di professionisti specializzati. I banditi si sono introdotti all’interno del deposito forzando prima il cancello esterno, poi uno degli ingressi dello stabile.

Una volta all'interno la banda ha forzato  la porta del caveau, dal quale sono stati asportati vari apparecchi, tra cui molti telefoni cellulari. Sono poi fuggiti con una serie di espedienti per rallentare l'arrivo delle forze dell'ordine: hanno lasciato alcuni mezzi rubati parcheggiati ad ostruire le varie vie di accesso e gettato a terra dei chiodi. In attesa della quantificazione precisa del bottino, i carabinieri hanno avviato le indagini.

 

Ultimo aggiornamento: 28 Maggio, 09:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA