Marzocca, uomo di 49 anni arrestato
mentre annaffia piante di cannabis

Mercoledì 5 Ottobre 2016
Marzocca, uomo di 49 anni arrestato mentre annaffia piante di cannabis

SENIGALLIA - Era quasi il momento del raccolto, ma i carabinieri hanno stoppato l’attività di un 49enne di Senigallia, arrestato per il reato di coltivazione, produzione e detenzione di sostanza stupefacente.
L'uomo, residente a Marzocca, e già noto alle forze di polizia, è stato sorpreso in flagranza mentre annaffiava otto piante di cannabis indica. Altre tre sono state scoperte nella sua abitazione. I militari sono intervenuti dopo alcuni giorni di appostamenti nei pressi di un terreno di via Maratea, dove il 49enne aveva nascosto tra la vegetazione diverse piante, che avevano raggiunto i 180 cm in fase di fioritura. Il resto delle piantine le aveva in casa, insieme a materiali per il confezionamento delle dosi. Il senigalliese è stato messo agli arresti domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida, al termine della quale è stata stabilita la misura cautelare dell'obbligo di firma. Processo rinviato al 7 dicembre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA