Evacuazione alle scuole di Moie
coordinata dalla Protezione civile

Mercoledì 26 Novembre 2014
Evacuazione alle scuole di Moie coordinata dalla Protezione civile

MAIOLATI SPONTINI - I volontari della protezione civile di Maiolati Spontini hanno fatto da angeli custodi ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi della secondaria di primo grado. E' stata la prima esercitazione di evacuazione dell’anno scolastico, che ha coinvolto circa630 persone. Perfettamente riuscito lo sgombero degli edifici scolastici, pochi minuti dopo il suono a sorpresa della campanella che segnalava l’allarme terremoto. Lunedì scorso hanno interrotto l’attività didattica, per mettere in pratica una lezione altrettanto importante sul comportamento da attuare in caso di emergenza, prima i 219 alunni, insegnanti e personale Ata della scuola secondaria di via Gramsci, poi le 409 persone presenti nel polo scolastico di via Venezia, che ospita la primaria. L’esercitazione è stata organizzata dalla Protezione civile del comune di Maiolati Spontini, coordinata da Marco Conti. Sono stati coinvolti 11 volontari del Gruppo comunale, che ha agito in accordo con la Polizia locale e con il sindaco Umberto Domizioli, che è stato presente all’iniziativa. “Invitiamo i cittadini – dice il coordinatore comunale Marco Conti – ad avvicinarsi alla Protezione civile e a dare, per quello che possono, il proprio contributo, anche perché la salvaguardia e la tutela del nostro territorio sono questioni sempre più importanti”.


Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

xconcon i

Ultimo aggiornamento: 21:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA