Le ruba il cellulare dall'armadietto, ma i carabinieri riconoscono il ladro dalla descrizione e lo bloccano

Giovedì 24 Settembre 2020
Fabriano, le ruba il cellulare dall'armadietto, ma i carabinieri riconoscono il ladro dalla descrizione e lo bloccano

FABRIANO - Le rubano il telefono cellulare dall’armadietto del lavoro, in un bar del centro storico di Fabriano. La barista denuncia l’accaduto ai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che riescono, in pochissimo tempo, a risolvere il caso e a denunciare per furto aggravato un cittadino nordafricano, rintracciato grazie all’identikit fornito dalla proprietaria del telefonino.

LEGGI ANCHE:
Schiacciato dal camper nello scontro choc: Luca muore dopo cinque giorni di agonia. L'ultimo grande gesto, il dono degli organi

Rosa non ce l'ha fatta: la titolare del Grottino prima vittima Covid del Piceno dopo il lockdown

Ai carabinieri non sono sfuggiti alcuni particolari fisici che riconducevano a una persona, straniera, già nota alle forze dell’ordine. Nell’arco di mezz’ora è stato rintracciato il nordafricano che circolava con l’auto nella periferia. Ha cercato di disfarsi del cellulare, inutilmente. Il telefonino è stato subito riconsegnato alla proprietaria, l’uomo denunciato per furto aggravato.

Ultimo aggiornamento: 16:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA