Va a cena al ristorante e dimentica una borsa con 3mila euro. Ecco com'è andata a finire

Va a cena al ristorante e dimentica una borsa con 3mila euro. Ecco com'è andata a finire
Va a cena al ristorante e dimentica una borsa con 3mila euro. Ecco com'è andata a finire
2 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Agosto 2022, 19:42

ANCONA - Va a cena al ristorante e sulla sedie dimentica la borsetta: all'interno della stessa, tremila euro in contanti. La proprietaria di borsa e soldi però è stata fortunata, anche se non lo sa ancora: è decisamente singolare la vicenda avvenuta ieri sera ad Ancona, al ristorante 'L'Ascensore', al Passetto nel quartiere Adriatico.

La titolare del locale, Denise Catalano, si è accorta, in chiusura della sua attività, che appoggiata ad una sedia di una tavolata che aveva cenato sulla terrazza, c'era una borsetta nera da donna. L'ha presa in custodia e, visto che non c'era più nessun cliente, l'ha aperta per vedere di chi fosse. Dentro, con sua estrema sorpresa, c'erano 3mila euro in contanti oltre a carte di credito e altri effetti personali.

La ristoratrice ha pensato che la proprietaria, una volta accortasi della dimenticanza, si sarebbe messa in contatto con il ristorante ma nessuno, fino a quando il personale è rimasto per le pulizie e la chiusura, ha chiamato. Stamattina Catalano ha portato direttamente lei la borsetta ai carabinieri della stazione di Brecce Bianche per affidarla a loro e fargli rintracciare la proprietaria: potrebbe trattarsi di una turista sui 40 anni. Ignoti i motivi per cui non ha ancora reclamato i suoi soldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA