Covid: 40 i positivi, 97 in quarantena. Il sindaco: «I contagiati aumentano»

Covid: 40 i positivi, 97 in quarantena. Il sindaco: «I contagiati aumentano»
Covid: 40 i positivi, 97 in quarantena. Il sindaco: «I contagiati aumentano»
3 Minuti di Lettura
Giovedì 29 Ottobre 2020, 06:10

CASTELFIDARDO  - Quaranta positivi, di cui quattro non residenti, e 97 persone in quarantena. Sono gli ultimi dati diffusi dal sindaco Roberto Ascani sull’emergenza Covid-19 a Castelfidardo dopo il primo report del 15 ottobre. «Purtroppo il numero dei contagi sul territorio comunale è in forte aumento. Un’impennata in linea con i dati regionali e nazionali, spinta dai casi sorti in ambito scolastico, che innescano stati di quarantena per intere classi e nuclei familiari - afferma il primo cittadino -. I servizi sociali stanno contattando gli interessati e monitorando la situazione, da cui risulta un ricovero in ospedale».

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, un altro morto nelle Marche. I malati si aggravano: crescono ricoverati e terapie intensive/ La mappa del contagio


L’attenzione da parte dell’Amministrazione comunale è rivolta in questo momento anche alle attività colpite dalle nuove misure restrittive, finalizzate a ridurre al minimo la mobilità dei cittadini sul territorio e a contrastare in questo modo il diffondersi del virus, quali ristoranti, pub, bar, cinema e palestre. «Esprimo vicinanza e solidarietà alle categorie penalizzate da misure sempre più restrittive e per questo anticipo che stiamo calcolando un ulteriore ristoro oltre a quello già fornito dal Governo – annuncia Ascani -. Vero è che la ratio dell’ultimo Dpcm è evitare tutto il superfluo ma forse si sarebbe potuto evitare un provvedimento così trasversale e slegato dalle specifiche peculiarità territoriali a carico di attività, come quelle ristorative e culturali, che hanno fatto sforzi puntuali per adeguarsi e mettersi in regola e che in una fase così delicata potevano contribuire a ritemprare corpo e anima». Più contenuti, rispetto a Castelfidardo, i contagi nel resto della Valmusone. Fino a domenica, in Osimo erano 25 i positivi e 169 le persone in quarantena, mentre a Loreto l’ultimo bilancio di lunedì è di 11 positivi e 43 persone in quarantena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA