Revocati i benefici
a un rapinatore del Tuodì

Giovedì 9 Aprile 2015
Tuodì
ANCONA - Dopo l’arresto dei tre malviventi per tentata rapina al supermercato “Tuodì” di Ancona, l’Ufficio di Sorveglianza di Ancona, su richiesta dei carabinieri di Jesi, ha sospeso la misura alternativa dell’affidamento ai servizi sociali ad Elio Amatista. Il nuovo provvedimento restrittivo nei confronti dell'uomo di 33 anni di Castellammare di Stabia è stato notificato ed eseguito questo pomeriggio in carcere a Montacuto dai carabinieri di Jesi. Ultimo aggiornamento: 10 Aprile, 06:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA