Ha 45 anni ed è della provincia di Ancona l'uomo della pacca sul sedere alla giornalista dopo Empoli-Fiorentina. Ecco come si difende: «Una goliardata»

Lunedì 29 Novembre 2021
Ha 45 anni ed è della provincia di Ancona l'uomo che ha molestato la giornalista Greta Beccaglia dopo Empoli-Fiorentina: pesanti le accuse a suo carico

ANCONA - È un uomo di Chiaravalle, A. S. di 45 anni, ristoratore, il tifoso della Fiorentina che ha molestato la giornalista di Toscana tv Greta Beccaglia con una manata sul sedere mentre era in diretta per una trasmissione sportiva dopo la partita Empoli-Fiorentina del 27 novembre.  L’uomo, individuato grazie alla visione delle immagini delle telecamere, sarebbe stato denunciato questa mattina per molestie sessuali dalla giornalista. Raggiunto al telefono, ha offerto la sua versione di quanto accaduto fuori dallo stadio. “Si è trattato di una goliardata fuori dallo stadio, dopo una partita in cui eravamo molto arrabbiati per l’esito finale. Ho sbagliato, sono pronto a chiedere scusa in diretta alla giornalista, mi rendo conto di avere commesso un errore. Con una figlia di 6 anni e una attività non posso permettermi questo genere di cose“.

 

LEGGI ANCHE

 

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 08:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA