Ancona, Palestra di botta e risposta. Il liceo classico Rinaldini si aggiudica il primo premio

Venerdì 15 Novembre 2019
Gli studenti premiati. Palestra di botta e risposta, gli alunni del liceo classico Rinaldini si aggiudicano il primo premio

ANCONA - Nuovo successo per gli studenti del Liceo Rinaldini. Per il secondo anno consecutivo, la squadra del glorioso Classico anconetano, composta da cinque ragazze, si aggiudica il primo premio al VI Torneo Nazionale “Palestra di botta e risposta”, promosso dall’Università di Padova. Alessia Fiorini (5DM), Laura Martini (4BM), Chiara Scarponi (4BM), Emy Solazzo (4BM) ed Elma Velic (4AT), sotto il nome Le Doriche in Actio, hanno sostenuto sei dibattiti, tra fase eliminatoria, semifinale e finale. Allenate dalla prof Alessia Ascani, hanno saputo fronteggiare gli avversari su quattro temi, sostenendo il pro e il contro, secondo il protocollo del dibattito regolamentato della Patavina Libertas: Credere è compatibile con la scienza? La mediazione politica è sempre positiva? La difesa dell’ambiente giustifica la violazione della legge? Anche l’ateismo è una fede?

© RIPRODUZIONE RISERVATA