Ancona, mix di sostanze stupefacenti
Un trentenne salvato in extremis

Mix di sostanze stupefacenti
trentenne rischia di morire
lo salvano in extremis
ANCONA - Un trentenne anconetano la domenica di Pasqua ha accusato un malore dopo un mix di sostanze stupefacenti. Il fatto è accaduto dalle parti del Piano attorno alle 5,30 in una sorta di piazzale che si trova annesso ad una abitazione.

A chiamare il 118 è stato lo stesso trentenne, quando ha capito che si stava sentendo male, e sul posto oltre all’automedica e un mezzo della Croce Gialla di Ancona sono intervenuti per i rilievi anche i poliziotti di una Volante della Questura.

Nonostante il mix di sostanze stupefacenti assunto alle prime luci dell’alba, l’uomo è sempre rimasto cosciente fin dall’arrivo dei soccorsi se pur a tratti confuso. Una volta stabilizzate le condizioni di salute è scattato il trasferimento al pronto soccorso di Torrette. Poche ore dopo è stato dimesso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Aprile 2019, 07:07 - Ultimo aggiornamento: 23-04-2019 07:07

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO