Lascia l'ospedale di Torrette, ma ci ritorna subito: all'uscita un'ambulanza la investe sulle strisce pedonali

Mercoledì 2 Dicembre 2020
Anche i vigili urbani sono intervenuti per l'investimento all'ospedale

ANCONA - Era appena uscita dall’ospedale, ma ci è tornata subito, suo malgrado, perché è stata investita da un mezzo di soccorso. È accaduto questa mattina, poco prima delle 11, a Torrette. La donna, 71 anni, stava attraversando la strada all’altezza della prima rotatoria davanti all’ospedale, sulle strisce pedonali, quando è stata urtata da un’ambulanza che procedeva a velocità ridotta. Nell’urto, la signora è caduta a terra. Subito l’autista del mezzo di soccorso di è fermato per sincerarsi delle condizioni della donna. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza della Croce Rossa che l’ha trasportata al vicino Pronto soccorso con un codice rosso giustificato on tanto dalle conseguenze dell’investimento, quanto dal quadro clinico generale della paziente che si era appena lasciata alle spalle l’ospedale dopo essersi sottoposta ad una visita. La 71enne, comunque, non è grave. Sul posto sono intervenute anche due pattuglie della polizia locale per effettuare i rilievi dell’incidente. Non sono mancati disagi alla viabilità all’interno dell’area ospedaliera. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA