Doppio malore quasi in contemporanea
nei centri commerciali della zona Aspio

Mercoledì 6 Giugno 2018
ANCONA - Due malori in successione, paura nei megastore lungo la Statale Adriatica. Il doppio allarme, quasi in contemporanea, è scattato ieri pomeriggio attorno alle 18. La prima telefonata alla centrale operativa del 118 è arrivata da un negozio di scarpe all’interno del centro commerciale Cargopier dove una commessa si é sentita male all’improvviso. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Rossa di Osimo, insieme all’automedica del 118. La donna, stabilizzata sul posto, alla fine ha rifiutato il trasporto all’ospedale. Momenti d’apprensione in quegli stessi minuti all’interno dell’Ikea, dove un pensionato anconetano di 72 anni ha avuto un mancamento mentre faceva acquisti con la moglie, ma poi si è ripreso. È stato soccorso da un mezzo della Croce Gialla di Camerano e condotto per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. © RIPRODUZIONE RISERVATA