Ancona, la mano gli resta schiacciata
dal cancello: rischia di perdere un dito

Domenica 29 Ottobre 2017
Ancona, la mano gli resta schiacciata dal cancello: rischia di perdere un dito
ANCONA - Rischia di perdere un dito un 40enne dell’esercito che ieri mattina ha visto la sua mano rimanere schiacciata dal cancello d’ingresso al distretto militare di via Torrioni. L’uomo stava aiutando un tecnico a sistemare il cancello che però all’improvviso si è chiuso schiacciando la mano dell’uomo. Immediata la richiesta di soccorso e un’ambulanza della Croce Gialla ha provveduto a trasportare il 40enne e il dito amputato al pronto soccorso di Torrette dove un’equipe specializzata ha avviato le operazioni per cercare di riattaccare il dito. © RIPRODUZIONE RISERVATA