Cade in acqua dal peschereccio:
marinaio 52enne muore affogato

Mercoledì 29 Novembre 2017
Cade in acqua dal peschereccio: marinaio 52enne muore affogato
ANCONA – Tragedia nel mare antistante Ancona: il marinaio di un peschereccio cade in acqua e muore annegato.
L’allarme per un uomo in mare, un 52enne tunisino, è partito poco prima delle 11 dal peschereccio Nuovo Alessandro della marineria anconetana. Immediato l’intervento, a circa 12 miglia dalla costa, della motovedetta Sar Cp 310 della Capitaneria di Ancona, che ha prelevato l’uomo privo di sensi portandolo al porto. Qui, però, i sanitari del 118 non hanno potuto che constatare il decesso del 52enne per annegamento. E’ stata aperta un’inchiesta per far luce sull’accaduto.   Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 16:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA