Ganna fulmine a San Benedetto, ma il trionfo è di Simon Yates

Lunedì 14 Settembre 2020
SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Filippo Ganna salva in extremis l'onore del ciclismo italiano aggiudicandosi la cronometro finale della Tirreno Adriatico, percorrendo i 10 km del percorso all'eccezionale media di oltre 57 km orari. Sul traguardo finale però la gioia maggiore è quella dell'inglese Simon Yates, che si aggiudica la corsa precedendo di 16'' il connazionale Geraint Thomas e di 38'' il polacco Rafal Majka, sul podio finale insieme a Yates. Lo scorso anno il fratello di Simon, Adam, attualmente al tour de France, aveva perso la Tirreno Adriatico proprio nella cronometro finale, quest'anno Simon ha mantenuto le insegne del primato. Per quanto riguarda Filippo Ganna, il lombardo si candida come uno dei favoriti del prossimo campionato mondiale a cronometro, in programma a fine settembre.
© RIPRODUZIONE RISERVATA