Bremer fa sorridere il Torino. Il Genoa perde 1-0 in casa e torna all'inferno

Sabato 30 Novembre 2019
Thiago Motta, tempi duri
GENOVA  - Genoa e Torino su affrontano quest'oggi per la 14esima giornata di Serie A. Periodo nero per i padroni di casa, i quali nel posticipo di lunedì sera hanno comunque fatto risultato, 1-1, sul campo della SPAL, ma che occupano la terzultima posizione in graduatoria con soli 10 punti all'attivo; in cerca di riscatto anche i granata, usciti malconci dalla sfida casalinga con l'Inter, 0-3 il finale, e posizionati nella seconda metà della graduatoria a quota 14 alla pari con Milan e Udinese.

GENOA - TORINO   0-1

Non si sblocca la partita al Ferraris di Genova. E' 0-0 dopo i primi 45' fra fra i padroni di casa e il Torino, che ha creato l'unica occasione del primo tempo con Ansaldi. Squadre che hanno creato poco, attente più a non concedere nulla che a tentare la giocata.


Il Torino conquista la seconda vittoria consecutiva in trasferta: dopo aver sbancato Brescia, i granata espugnano anche il Ferraris, piegando il Genoa per 1-0 grazie al colpo di testa vincente di Bremer, in gol al 72'. La squadra di Thiago Motta può però recriminiare contro la sfortuna per i due legni, colpiti da Agudelo e Favilli, quando il risultato era ancora in parità.

LEGGI LA CRONACA  Ultimo aggiornamento: 19:57


© RIPRODUZIONE RISERVATA