Superlega, anche l'Atletico si defila: "Indispensabile l'armonia tra club e tifosi"

Mercoledì 21 Aprile 2021
Superlega, anche l'Atletico si defila: "Indispensabile l'armonia tra club e tifosi"

La Superlega continua a perdere pezzi: dopo il maxirifiuto ufficializzato nella giornata di ieri da parte dei club inglesi coinvolti, e dopo che anche l'Inter ha comunicato la sua intenzione di non proseguire nell'iter di definzione della nuova competizione, anche l'Atletico di Madrid tira i remi in barca, e lo fa attraverso una nota diramata sul sito ufficiale.

Superlega, cede anche Agnelli: «Non si può andare avanti». La Juve crolla in Borsa, ecco la situazione delle italiane

Il comunicato

Il Consiglio di Amministrazione dell'Atletico Madrid, riunitosi questo mercoledì in mattinata, ha deciso di comunicare formalmente alla Superlega e al resto dei club fondatori la sua decisione di non formalizzare la sua adesione al progetto – si legge nel comunicato ufficiale.

Le motivazioni di questa scelta sarebbe stata dettata dalle animosità che si sarebbero verificate all'interno della famiglia colchoneros, scatenate soprattutto dagli aficionados madrileni, che come quasi tutte le tifoserie organizzate non hanno visto di buon occhio quest'ondata di cambiamento.

Per il club è essenziale che ci sia concordia all'interno di tutti i collettivi che compongono la famiglia rojiblanca”, continua la nota. Di sicuro questi non sono stati gli unici moventi che hanno determinato questo improvviso cambio di rotta, vista e considerata la pressione che la UEFA ha esercitato su tutti i Big 12 sin dalla proclamazione dello scisma.

Un'altro pezzo che viene meno quindi, minando ormai definitivamente alle fondamenta di quel castello di carta che si sta rilevando essere la Superlega.

 

Ultimo aggiornamento: 13:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA