Pagelle Sassuolo-Milan, Ibrahimovic torna al gol su azione, Calhanoglu non smette di inventare

Martedì 21 Luglio 2020 di Roberto Salvi
PAGELLE SASSUOLO
 
CONSIGLI 7
Ibrahimovic è scatenato, ma è bravo quando devia in angolo un colpo di testa dello svedese. Reattivo nella ripresa.
 
MULDUR 4.5
Contro lo svedese è un disastro. Sostituito all’intervallo.
 
MARLON 5
Tiene in gioco Zlatan in occasione del raddoppio rossonero.
 
PELUSO 5
Un suo errore bruttissimo spiana la strada al Milan al gol del vantaggio.
 
ROGERIO 6
Si fa sorprendere anche lui in occasione del primo assist di Calhanoglu, ma non si arrende mai.
 
LOCATELLI 6.5
Uno dei migliori. Tiene bene il campo.
 
BOURABIA 4
Colleziona cartellini come mai nessuno in serie A. Lascia in 10 il Sassuolo dopo un fallo su Rebic.
 
BERARDI 6
Prima mezz’ora vivace, ma nella linea della trequarti predica nel deserto.
 
RASPADORI 5.5
Si fa vedere con una conclusione sopra la traversa.
 
HARASLIN 5
Ci si aspettava qualcosa di più da lui. Avrà il tempo di rifarsi.
 
CAPUTO 6.5
Gol numero 19, solo due su rigore. Meglio di così?
 
KYRIAKOPOULOS 6
A sinistra copre di più.
 
MAGNANELLI 6
Mette in campo la sua esperienza.
 
BOGA 5.5
Con il Sassuolo in 10 ha meno spazio per tirare fuori la sua velocità.
 
DE ZERBI 5.5
Seconda sconfitta del Sassuolo da quando il campionato è ripartito.
 
 
PAGELLE MILAN
 
G. DONNARUMMA 6
Sempre attento quando deve dire la sua. Festeggia con la fascia di capitano la presenza numero 200 con la maglia del Milan.
 
CONTI ng
Si fa male dopo 10’. Viene sostituito da Calabria.
 
KJAER 6.5
Governa la difesa con autorità, anche quando resta senza il suo compagno di reparto, Romagnoli.
 
ROMAGNOLI 6
Dopo Conti, si ferma anche lui per un problema al polpaccio destro.
 
THEO HERNANDEZ 6
Meno motorino del solito. Ammonito, salterà la gara di San Siro contro l’Atalanta.
 
KESSIE 6.5
Recupera palla e avvia l’azione del vantaggio rossonero.
 
BENNACER 6
Molta quantità
 
SAELEMAEKERS 5.5
È l’unico che affonda meno nella difesa del Sassuolo.
 
CALHANOGLU 7
Due assist pregevoli. Il Milan ormai non può fare più a meno di lui.
 
REBIC 6.5
Aiuta molto in fase difensiva e con il suo taglio facilita il raddoppio di Zlatan.
 
IBRAHIMOVIC 8
Primi gol su azione da quando è ripartito il campionato. Siamo sicuro che il Milan potrà fare a meno di lui?
 
CALABRIA 6.5
Anche lui è un altro di quei giocatori recuperati da Pioli.
 
GABBIA 6
Deve sostituire Romagnoli e cerca di farlo con personalità.
 
LAXALT 6
Deve stare attento alle sovrapposizioni del Sassuolo.
 
PIOLI 8
L’ennesimo capolavoro post lockdown. Compiuto nella serata delle indiscrezioni del rinnovo di Ralf Rangnick con il Lipsia.
  Ultimo aggiornamento: 23:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA