Milan-Torino, le pagelle: Rebic è sempre decisivo, Castillejo non si ferma mai

Lunedì 17 Febbraio 2020 di Salvatore Riggio
Castillejo
PAGELLE MILAN
 
G. DONNARUMMA 6
Il Torino non fa mai un tiro nello specchio della porta.
 
CALABRIA 5.5
Quando ha la palla tra i piedi dà la sensazione di non essere poi così tanto sicuro.
 
KJAER 6
Sul finire del primo tempo si fa male anticipando Rincon in area.
 
ROMAGNOLI 7
Non sbaglia nulla. Gioca con sicurezza, deve continuare su questa strada.
 
THEO HERNANDEZ 6.5
Le solite volate offensive, pronto a mettere qualche pallone insidioso in area.
 
KESSIE 6
Contrasta i portatori di palla del Torino, ma non è preciso in fase di possesso.
 
BENNACER 6
Recupera molti palloni, ma a volte gioca contro troppo impeto.
 
CASTILLEJO 7
È come se fosse il miglior acquisto di gennaio. Con questo modulo è rinato, suo l’assist per Rebic.
 
PAQUETÀ 5.5
Trequartista centrale al posto di Calhanoglu, deve prendere confidenza con il ruolo.
 
REBIC 7
Un cecchino: sei gol stagionali, cinque in campionato e uno in Coppa Italia. Non sbaglia più un colpo.
 
IBRAHIMOVIC 6
Il solito lavoro utile per tenere alta la squadra.
 
GABBIA 6
Debutta in A entrando a fine primo tempo al posto di Kjaer.
 
BONAVENTURA 6
Meglio di Paquetà, andando anche al tiro da fuori.
 
PIOLI 6.5
Il suo Milan deve continuare su questa strada già dalla trasferta di Firenze.
 
 
PAGELLE TORINO
 
SIRIGU 6
Reattivo su una conclusione di Paquetà (ma c’era il fuorigioco di Ibrahimovic), non può nulla sul gol di Rebic.
 
LYANCO 5
Si perde tra i colpi di tacco di Rebic e Theo Hernandez. Poi, si fa pure anticipare dal croato in occasione del vantaggio del Milan.
 
NKOULOU 6
Cerca di marcare Ibrahimovic per chiudergli ogni tipo di spazio.
 
BREMER 5
Non riesce a contrastare Castillejo, che nasconde il pallone e lo salta senza problemi.
 
DE SILVESTRI 6
Protagonista di qualche affondo interessante.
 
LUKIC 5.5
Non riesce ad avere la meglio sulla coppia Kessie-Bennacer.
 
RINCON 6
Azzanna le caviglia di Ibrahimovic, dando inizio a una bella lotta in mezzo al campo.
 
BERENGUER 5
Va con troppa leggerezza sul pallone quando Castillejo scappa via per servire Rebic.
 
ANSALDI 5
Dalle sue parti non arriva quasi mai un cross pericoloso.
 
EDERA 5.5
In campo a sorpresa, prova a inventarsi qualcosa.
 
BELOTTI 5
Non becca mai un pallone. Mattatore all’andata, in difficoltà nel ritorno.
 
ZAZA 5.5
In campo al posto di Edra, non combina molto.
 
LONGO 5.5
Il suo Torino ora ha solo cinque punti in più del Genoa, terzultimo.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA