La Stagione di Teatro ragazzi fa tappa a Maiolati Spontini

Domenica 25 Ottobre 2020
“Il più furbo” è tratto da un libro di Mario Ramos

MAIOLATI SPONTINI  - La Stagione di Teatro ragazzi curata dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata in collaborazione, fra gli altri, dell’Amministrazione comunale tappa al Teatro Gaspare Spontini di Maiolati Spontini.

Il primo spettacolo in cartellone è in programma domenica 25 ottobre, alle ore 17, allo Spontini. L’ingresso allo spettacolo, rivolto ai piccoli dai 3 ai 7 anni, è gratuito ma a numero chiuso. Per iscriversi occorre telefonare (0731702206) o inviare una mail a info@bibliotecalafornace.it. La rappresentazione di domenica, presentata dalla compagnia Teatro Gioco Vita, si intitola “Il più furbo”.

«L’Amministrazione comunale crede fortemente al progetto del teatro ragazzi – dice l’assessore alla Cultura Tiziana Tobaldi – perché, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria, sono proprio bambini e ragazzi a essere maggiormente penalizzati ed impoveriti a livello culturale. Esiste una relazione stretta fra arte e pedagogia, e il teatro ha un forte valore educativo, culturale e didattico, perché veicolo di emozioni, valori, suscita la curiosità, l’attenzione e la capacità di riflettere sulle cose. Le proposte teatrali e le letture in biblioteca sono occasioni preziose, quindi, per accompagnare ragazzi e famiglie a "liberare la fantasia" in piena sicurezza».

Quello di domenica al Teatro Spontini è uno spettacolo di teatro d’attore, ombre e danza per un Cappuccetto Rosso originale e divertente. “Il più furbo” è tratto da un libro di Mario Ramos, acclamato autore di libri illustrati per i piccoli. Un piccolo gioiello che è un concentrato di leggerezza e d’ironia, che fa ridere e pensare piccoli e grandi. Il lupo protagonista della storia suscita una simpatia sincera perché a fronte della sua declamata presunzione “io sono il più furbo”, si dimostra, nei fatti, sgraziato e goffo. Dalle sue disavventure si esce con la gioiosa convinzione che la vita, nonostante tutto quello che ci può accadere, possa essere comunque un’avventura meravigliosa.

Saranno proposti spettacoli anche nel periodo natalizio, per vivere a teatro i racconti e le fiabe sotto l’albero. Al Teatro di Maiolati Spontini l’appuntamento sarà per domenica 27 dicembre (ore 17) con “Un babbo a Natale” della compagnia Atgtp. Alla biblioteca La Fornace ci sarà un ulteriore incontro con le letture a cura di Arianna Baldini e Chiara Gagliardini sabato 19 dicembre. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA