Lory Del Santo, il dramma a Storie Italiane: «Ho subito violenza, ma non ho avuto il coraggio di denunciare»

Lunedì 26 Ottobre 2020
Lory Del Santo, il dramma a Storie Italiane: «Ho subito violenza, ma non ho avuto il coraggio di denunciare»

Ha scelto i microfoni di Storie Italiane Lory Del Santo per commentare le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi, relative alla violenza che ha subìto a vent’anni in un stanza d’hotel a Londra, da parte di un uomo molto più grande di lei.

 

 

 

Ai microfoni del programma del mattino di Rai1 condotto da Eleonora Daniele, Lory Del Santo in collegamento da Milano ha raccontato: “Tante volte da ragazza mi sono chiesta quale sarebbe stata l’arma che avrei usato per difendermi se mi fosse successa una cosa così terribile. Reagire alla violenza è complesso, io non avevo armi per difendermi. Quell’uomo mi ha picchiata, io ero inerte. Un uomo contro una donna vince sempre”.

 

Ripercorrendo quel drammatico episodio, Lory Del Santo a Storie Italiane ha poi dichiarato: “Ho capito che l’unica soluzione era la via di fuga. Sono stata buona e accondiscendente, ma con l’occhio attento ai dettagli per capire quando era il momento di fuggire”. “Denunciare è giusto, ancora oggi la mia rabbia è quella di aver accettato di salire in camera con quell’uomo, ma mi fidavo di lui” ha aggiunto infine. Dopo l’intervento di Lory, Eleonora Daniele ha fatto un appello a tutte le telespettatrici di Storie Italiane: “Denunciate sempre. Non abbiate paura”.

Ultimo aggiornamento: 18:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA