C'è Posta per Te, Julia Roberts commossa
dalla De Filippi. E lei lancia una frecciatina a Clooney

C'è Posta per Te, Julia Roberts
commossa da Maria De Filippi.
Una frecciatina a Clooney
Ospite della serata a C'è posta per te è Julia Roberts. L'attrice è accolta da un fragoroso applauso da tutto il pubblico prima che Maria De Filippi inizia a raccontare la prima storia che apre il programma, arrivato ormai all'ultima puntata di questa edizione.

Ambra in lacrime: «Voglio bene a Francesco Renga. Nozze con Max Allegri? Io, sposata con me stessa»

Pino viene invitato dalle sue figlie in trasmissione. Le due ragazze raccontano la storia della loro famiglia, le sofferenze vissute dopo la morte della loro mamma, i sacrifici fatti dal papà che è riuscito ad essere madre e padre allo stesso tempo. Le ragazze ora sono grandi e sanno che lui ha sacrificato la sua vita per renderle felici e vorrebbero che lui si rifacesse una vita e ritrovasse il sorriso. A questo punto Maria De Filippi invita in studio Julia Roberts che entra visibilmente commossa dalla storia.

L'attrice durante il programma invita Pino a rispolverare le sue doti da latin lover e gli chiede di improvvisare una telefonata. Le figlie, infatti, vorrebbero che lui, dopo la morte della loro mamma, la donna che amava, si rifacesse una vita e conoscesse anche nuove donne. L'attrice scherza con lui, che afferma di essere ancora in grado di corteggiare una donna, ma mostra un evidente impacio di fronte al pubblico che in questo siparietto esplode tra le risate fino a quando Julia non afferma: «Ok, meno male che sei bello e gentile, altrimenti sarebbe un disastro. Non ci sono speranze».

Maria De Filippi ricorda l'incontro di diversi anni prima sempre con Julia, quando le fece un regalo, della lana con cui la Roberts ha confessato che realizzò una sciarpa. Stavolta la conduttrice le regala un ciondolo protettivo e alcune cartoline di Roma. Lei decide di inviarne una a George Clooney, ma Maria afferma: «Tutta Italia pensa che sia figo, ma se la tira un po' troppo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Marzo 2019, 22:20 - Ultimo aggiornamento: 17-03-2019 07:25

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO