La solita tecnica: lo abbraccia e gli sfila il Rolex, denunciata una donna rumena

Giovedì 14 Ottobre 2021
La solita tecnica: lo abbraccia e gli sfila il Rolex, denunciata una donna rumena

PESARO  - La tecnica era quella dell’abbraccio, il risultato era il furto di un Rolex da 10 mila euro. I carabinieri della stazione di Pesaro hanno denunciato una rumena di 34 anni residente in Toscana che lo scorso marzo aveva messo a segno il colpo. In piazza Doria aveva avvicinato un uomo di 68 anni e aveva messo in scena la pantomima. «Come stai? Da quanto tempo».

 

Poi l’abbraccio fatale che ha spiazzato il malcapitato e via il prezioso orologio dal polso. Poi si era allontanata a piedi in tutta fretta. La vittima ha sporto denuncia e i carabinieri non hanno mollato il caso, anzi sono riusciti a ricostruire, tramite le videocamere di sorveglianza e segnalazioni, il profilo della donna. Dopo una serie di ricerche hanno presentato la denuncia alla 34 enne che ora dovrà rispondere di furto con destrezza. I militari stanno compiendo delle verifiche anche per appurare se la stessa donna potesse essere responsabile di altri furti simili avvenuti la scorsa estate sempre a Pesaro.

Altra denuncia invece per un 45enne campano che lo scorso a luglio a Pesaro aveva tentato di mettere a segno la più classica delle truffe dello specchietto. Aveva avvicinato con l’auto il veicolo di un pesarese e poi un forte colpo con un cartone. Tanto rumore per convincere il proprietario che gli aveva rotto lo specchietto e che per non ricorrere all’assicurazione si sarebbe accontentato di un centinaio di euro. Ma alla guida c’era un giovane scafato che ha subito odorato la truffa e ha minacciato di chiamare le forze dell’ordine. Il truffaldino ha provato a spegnere quel fuoco dicendo di essere un poliziotto, ma il giovane non ne ha tenuto conto denunciando quanto accaduto ai carabinieri. I militari non hanno lasciato cadere nel vuoto il caso e tramite la descrizione del giovane, la targa e indagini tecniche sono arrivati a denunciare il 45enne per tentata truffa e il reato di sottrazione di titoli e onori. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA