Pesaro, pusher già espulso dalla città trovato al parco dello spaccio, droga nascosta tra i cespugli

Mercoledì 8 Luglio 2020
Pesaro, pusher già espulso trovato al parco dello spaccio, droga nascosta tra i cespugli

PESARO - Controlli al parco Miralfiore, trovata la droga tra gli arbusti. Ma anche il caso di un nigeriano già pizzicato con la droga una settimana fa e nuovamente a Pesaro nonostante il divieto di entrare in città. Nella serata di martedi i poliziotti della volante della questura di Pesaro hanno effettuato dei controlli al parco e alla stazione. Sono state controllate una sessantina di persone.

LEGGI ANCHE:
Un uomo di 35 anni trovato morto dai parenti nello stabilimento di famiglia

Non risponde alla moglie, lei lo trova morto nella rimessa a 35 anni

Il cane antidroga Tar ha trovato tra gli arbusti del parco della sostanza stupefacente, marijuana, per 24 grammi. Durante i controlli i poliziotti si sono imbattuti anche in un nigeriano di 23 anni, rintracciato al parco. L'uomo era irregolare sul territorio italiano ma non poteva essere espulso perché ha già una misura in atto. È stato infatti denunciato per violazione del divieto di dimora in città. Il giovane nigeriano era già stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti circa una settimana fa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA