Pesaro, scippi e spaccio: al setaccio il Miralfiore, decine di identificati

Mercoledì 15 Luglio 2020
Ispezione della polizia
PESARO - Parco Miralfiore, osservato speciale dopo i casi di scippi e spaccio. La polizia ha controllato la zona per tutto il pomeriggio così come disposto dalla Prefettura. Sono state controllate decine di persone tutte regolari, alcune con precedenti legati allo spaccio. Le pattuglie hanno perlustrato anche il parco delle Rimembranze e le zone limitrofe a via Solferino. I cani hanno cercato droga tra i cespugli, tipico espediente dei pusher per non farsi prendere con le sostanze addosso. Nei giorni scorsi denunce e arresti e il ritrovamento di 24 grammi di marijuana tra i cespugli. Nei giorni scorsi anche scippi ai danni di signore in bicicletta. Hanno agito sempre in due, stranieri. Episodi che hanno portato la Prefettura a stringere le maglie dei controlli. © RIPRODUZIONE RISERVATA