Pesaro, marijuana nascosta al parco
dello spaccio, ma non sfugge ai cani

Marijuana nascosta
al parco ​dello spaccio
ma non sfugge ai cani
PESARO - Ancora droga al parco Miralfiore. Una piazza di spaccio che finisce costantemente sotto la lente di ingrandimento di carabinieri e Polizia. Ieri un nuovo blitz dei carabinieri con le unità cinofile. Oltre ai militari c’erano anche il cane Anita e Yago.
I cani hanno cercato tra gli arbusti, dove i pusher sono soliti nascondere lo stupefacente. Una prassi ormai, in modo da non essere beccati con la droga addosso in caso di controlli. Ma i cani sono stati abili a trovare un piccolo sacchettino di cellophane nero nascosto tra i rami, in basso. Yago e Anita hanno graffiato e fatto capire al conduttore che c’era qualcosa all’interno. Dentro infatti c’erano una ventina di grammi di marijuana. Tutto pronto per essere venduto in dosi ai clienti del parco Miralfiore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 12 Giugno 2019, 05:55 - Ultimo aggiornamento: 12-06-2019 05:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO