Lutto per Roberto Burioni, se n’è andata anche la madre. Poco più di due mesi fa morì il papà

Lutto per Roberto Burioni, se n è andata anche la madre. Poco più di due mesi fa morì il papà
Lutto per Roberto Burioni, se n’è andata anche la madre. Poco più di due mesi fa morì il papà
2 Minuti di Lettura
Domenica 26 Novembre 2023, 05:35 - Ultimo aggiornamento: 16:21

PESARO Un nuovo grave lutto ha colpito il virologo Roberto Burioni. A poco più di due mesi dalla morte del padre Gaetano, lo storico medico di Fermignano scomparso a 94 anni, se ne è andata anche la mamma, Elvira Bovicelli, di 93 anni, che era ricoverata all’ospedale di Urbino. A darne l’annuncio sono stati i figli della coppia: il virologo con la moglie Annalisa e la figlia Caterina Maria; la dottoressa Raffaella con Maurizio, Pietro Giorgio e Giulio. Questa sera, alle 20.30, veglia di preghiera nella Chiesa San Martino di Casteldelci dove domani alle 14.30 si terranno i funerali.

«Nel dolore della perdita - racconta Roberto Burioni - riconosco la fortuna di essere cresciuto in una famiglia molto felice e adesso mi piace immaginare che mia mamma sia tornata insieme a mio padre.

Lo sono stati dal 1944. Ben 79 stagioni. La vita è stata difficile per mia mamma che è rimasta orfana di madre a 3 anni, la vita, di seguito, l’ha ripagata con un’esistenza lunga in una famiglia serena che le ha voluto molto bene».

Poi il virologo aggiunge: «Sono profondamente grato al dottor Luciano Mucci, primario del reparto di Medicina dell’ospedale di Urbino, alla dottoressa Sara Mazo, primario del Pronto soccorso dello stesso ospedale e a tutti i loro collaboratori per le cure impeccabili prestate a mia madre con competenza e umanità durante il ricovero. Grazie anche al dottor Angelo Pace di Urbania per tutto quello che ha fatto prima del ricovero, con professionalità e intuito clinico». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA