Pergola, intossicati dalla stufa: marito
moglie e amica in camera iperbarica

Venerdì 11 Gennaio 2019
PERGOLA - Allarme per un nucleo familiare intossicato ieri sera a Pergola. Poco prima delle 20 è partita la segnalazione per il malessere accusato da tre persone in località Pantana Serralta. E’ intervenuto il 118 insieme ai carabinieri e poco dopo sono arrivati i vigili del fuoco. Ai sanitari è risultato evidente che si trattasse di un’intossicazione da monossido di carbonio, provocata dalla stufa presente in casa. Coinvolti il marito di 54 anni, la moglie di 50 e un’amica di questa di pochi anni più giovane, tutti romeni. Le due donne, che manifestavano i sintomi più gravi, sono state trasportate al pronto soccorso di Fano. E poco dopo alla camera iperbarica Adriatica di Fano per una terapia a base di ossigeno. Ultimo aggiornamento: 12:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA