La Bedosti è senza confini, Pesaro ha una squadra con 11 calciatori di nazionalità diversa

Venerdì 22 Ottobre 2021
La Nuova Bedosti International

PESARO Quando l’amore per lo Sport supera tutte le diversità e unisce un gruppo di ragazzi. A Pesaro c’è una squadra di calcio dilettanti composta da giocatori di ben 11 nazionalità diverse: Ghana, Italia, Guinea Bissau, Inghilterra, Marocco, Costa d’Avorio, Pakistan, Mali, Senegal, Albania e Gambia. In campo si parla un misto di inglese, francese, italiano e africano. Giocano tutti nella Nuova Bedosti International (Terza categoria), uniti dalla passione per il calcio, la voglia di giocare e uscire dalla pandemia. La squadra gioca il sabato pomeriggio sul campo di Loreto. Per il mister Federico Alessandrini e per il dirigente/giocatore Filippo Domenicucci «è una bella esperienza ed è già un ottimo risultato il fatto di aver creato un bel gruppo affiatato fra ragazzi provenienti da varie culture/nazioni e soprattutto vedere più di 20 giocatori ad ogni allenamento. Per quanto riguarda i risultati sportivi poi siamo fiduciosi… Arriveranno anche quelli. In queste realtà i sacrifici vengono ripagati dalla passione e dal divertimento. L’unica cosa che manca è un piccolo sponsor. Alcuni giocatori (ex ospiti di Sprar), pur avendo un lavoro a tempo indeterminato, non riescono a trovare una casa in affitto nella nostra città». Buona fortuna, good luck, bonne chance a tutte le squadre che incontreremo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA