Esodo, viabilità: la situazione in diretta
sulle autostrade. Disagi sull'A14

Domenica 11 Agosto 2019
Continuano i problemi di circolazione legati al grande esodo estivo di Ferragosto. Traffico sostenuto in uscita dalle grandi città del nord già dalle prime ore di questa mattina, con rallentamenti più significativi sull'A1 e sulla A14 verso Sud. È quanto fa sapere Viabilità Italia riunita per monitorare il flusso veicolare e per garantire tempestive gestioni di eventuali situazioni di grave criticità del traffico in questa giornata da "bollino rosso".


Dalle ore 7 -ricorda una nota- è attivo il divieto di circolazione dei veicoli commerciali di massa superiore a 7,5 tonnellate che terminerà alle ore 22. Possono circolare solo i veicoli commerciali debitamente autorizzati nonché quelli che fruiscono di particolari deroghe circa l'inizio o il termine del divieto.

 LE SITUAZIONI PIÙ CRITICHE:

-A9: coda in uscita alla barriera di Como Grandate;

-A22: in direzione nord rallentamenti con code tra Verona nord e
Rovereto nord per traffico intenso;

-A4: direzione ovest code in uscita a Cormano provenendo da Brescia,
causa incidente; code a tratti tra Portogruaro e nodo A4/A23 per
traffico intenso;

-A27: in direzione nord 1 km di coda tra Belluno e bivio per la SS51
Alemagna per traffico intenso sulla viabilità ordinaria;

-A1: in direzione sud code tra Fabro e Orvieto per
incidente;

-A30: coda alla barriera di Mercato San Severino verso Salerno; a
seguire 2 km di coda per l'immissione nel raccordo Salerno/Avellino;

-A14: in direzione sud code a tratti tra Bologna Fiera e Castel San
Pietro per traffico intenso; in direzione nord 1 km di coda tra San
Severo e Poggio Imperiale.

Quanto alle strade statali la 163 Amalfitana è chusa in località Maiori (SA) per verifiche tecniche conseguenti il vasto incendio di ieri pomeriggio al km 39+700; percorso alternativo tra Amalfi e Vietri sul Mare SP2 valico di Chiunsi; da Vietri ad Amalfi la A3 Napoli Salerno uscita Angri verso SP 2 valico di Chiunsi. Ultimo aggiornamento: 12:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA