Coronavirus, altri 67 nuovi positivi nelle Marche. La provincia di Ancona quella con più casi / La progressione del virus

Martedì 27 Luglio 2021
Covid, altri 67 casi positivi nelle Marche

ANCONA - Tanta voglia di controllarsi e tamponi processati che tornano a superare quota tremila (3026 per la precisione) con 67 casi di contagio oggi nelle Marche. E' questo il dato cardine del bollettino di oggi - martedì 27 luglio - con l'incidenza che continua a salire toccando oggi quota 39,42.  Crescita progressiva: ieri il dato si attestava a 38,56, domenica a 36,63 mentre quello di sabato era di 34,70 di sabato con i valori che si sono praticamente raddoppiati rispetto a 10 giorni fa. 

Conforta il fatto che i ricoveri sono diminuiti con tre persone che hanno fatto ritorno a casa anche se restano in quattro in terapia intensiva più altre 12 in terapia non intensiva.

Nel computo relativo alla provincia con il maggior numero di contagi giornalieri, una sorta di balletto, oggi il primato tocca ad Ancona con 29 casi positivi, segue Ascoli con 14 quindi Macerata (11), Pesaro-Urbino (4) e Fermo (3) con sei casi reelativi invece a cittadini provenienti da fuori regione.

La maggior parte dei contagi sono dovuti ancora una volta a contatti stretti con positivi (19) e domestici (18), sono 14 i casi sintomatici rilevati, 2 i contagi in ambiente di vita/socialità, 3 quelli in ambito lavoratorivo, per 8 sono in corso le analisi epidemiologiche.

Nessun decesso neanche oggi (l'ultimo lutto risale a martedì scorso quando era morta uina donna di 92 anni a Fermo) dopo che  l'ultimo decesso risaliva al 4 luglio scorso. Da inizio pandemia le vittime sono state 3.039, 1.706 uomini e 1.333 donne. 

 

LA PROGRESSIONE DEL CONTAGIO

 

Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 10:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche