Cangini, Fiori e Marcozzi: «Teniamo
i riflettori accesi, noi sempre vigili»

Giovedì 18 Luglio 2019
Una notizia che ha scosso tutta la regione, ecco la nota congiunta del Sen. di Forza Italia Andrea Cangini, del Commissario regionale  Marcello Fiori e della Capogruppo regionale Jessica Marcozzi sull'inchiesta sanità.
«La sanità marchigiana travolta da continui scandali. Dopo la controversa questione del primariato di Chirurgia di Fermo, su cui abbiamo sollevato l’attenzione e chiesto chiarimenti, apprendiamo con sconcerto di una maxi indagine che vedrebbe indagate figure apicali della sanità regionale. Alla condizione disastrata dell’offerta sanitaria marchigiana, di cui unica responsabile è l’Amministrazione regionale a guida Pd, si aggiungono gli scandali giudiziari. Ci corre quindi l’obbligo di chiedere a gran voce alle istituzioni locali e nazionali, alle forze dell’ordine e alla magistratura, di tenere accesi i riflettori, cosa che noi certamente continueremo a fare per quanto di nostra competenza, e fare chiarezza quanto prima su un ambito delicato e baricentrico per il bilancio regionale, un’attenzione tesa esclusivamente a migliorare l’offerta di servizi in un settore essenziale per l’intera collettività che ha il diritto di godere di una sanità efficiente e trasparente».
  © RIPRODUZIONE RISERVATA