Porto Recanati, trova 600 euro in terra
e corre dai carabinieri per restituirli

Trova 600 euro in terra
​e corre subito
dai carabinieri per restituirli
CIVITANOVA – Trova 600 euro per terra e li porta subito dai carabinieri, senza avere un attimo di esitazione, per fare in modo che chi li ha persi per strada li possa riavere il prima possibile. Potrebbero essere di un pensionato, che aveva ritirato il massimo dell’importo disponibile sulla sua carta da uno sportello bancomat. E non si è reso conto che quei soldi, infilati nella ricevuta, erano caduti. Ora sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Civitanova, guidata dal maggiore Enzo Marinelli, per identificare il legittimo proprietario e restituire la somma di denaro che la signora ha rivenuto a terra. Un bel gesto di onestà che fa certamente onore ad una donna, sui 50 anni, che nella mattinata di ieri ha raccolto da terra una ricevuta in mezzo alla quale erano stati messi 600 euro, appena prelevati. La donna si trovava in un parcheggio pubblico quando quelle carte a terra hanno catturato la sua attenzione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Luglio 2019, 04:15 - Ultimo aggiornamento: 11-07-2019 04:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO