Perde l'equilibrio sul parapetto mentre sistema una caldaia e vola a terra: idraulico di 56 anni muore sul colpo

Mercoledì 12 Gennaio 2022
Perde l'equilibrio sul parapetto mentre sistema una caldaia e vola a terra: idraulico muore sul colpo

PORTO RECANATI - Un altro dramma in città. Dopo l'uomo morto mentre faceva jogging nel pomeriggio di oggi un idraulico di 56 anni mentre stava sistemando una caldaia si è sporto dal parapetto, ha perso l'equilibrio ed è volato a terra. Per lui non c'è stato niente da fare, la tragedia si è consumata in via Martin Luther King. Sul posto oltre al 118 il cui intervento si è però purtroppo rivelato inutile anche i carabinieri. 

 

LEGGI ANCHE

Infermiere di 28 anni investito sulla Flaminia: le sue condizioni sono gravissime

LEGGI ANCHE

Prima minaccia di morte i residenti del condominio poi prende a calci e pugni i poliziotti: la sua giornata finisce in manette

Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 08:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA