Dall’omaggio a Piazzolla al concerto di Zucchero: musica protagonista, ultimi due appuntamenti della stagione live

Venerdì 24 Settembre 2021 di Veronica Bucci
Dall omaggio a Piazzolla al concerto di Zucchero: musica protagonista, ultimi due appuntamenti della stagione live

MACERATA  - Tutto pronto al teatro Lauro Rossi per ospitare domani, alle 21.15, “Piazzolla y después…”, il penultimo appuntamento di Sferisterio Live, la rassegna di musica dal vivo organizzata dall’assessorato al Turismo e agli Eventi guidata da Riccardo Sacchi in collaborazione con l’Associazione Sferisterio. Sferisterio Live che chiuderà poi con il botto: sarà Zucchero “Sugar” Fornaciari il grande protagonista dell’ultimo spettacolo. Il cantautore, bluesman e artista di fama internazionale si esibirà il 2 e 3 ottobre. 

 
Ma torniamo all’evento di domani al teatro Lauro Rossi. Il concerto vuole essere un omaggio al compositore argentino del quale ricorre il centenario della nascita, con il Maestro Héctor Ulises Passarella e Roberto Passarella, in collaborazione con l’Istituzione sinfonica abruzzese. L’Orchestra dell’Istituzione sinfonica abruzzese, fondata nel 1970, è una delle tredici Istituzioni concertistico-orchestrali italiane riconosciute dallo Stato. Capillarmente presente su tutto il territorio regionale abruzzese, si è esibita per le più prestigiose istituzioni musicali italiane e in numerose importanti sedi concertistiche.

È stata diretta da grandi maestri: Riccardo Muti lo ha fatto in un importante concerto commemorativo tenutosi a pochi mesi dal sisma che ha colpito L’Aquila nel 2009. Si sono esibiti con l’orchestra solisti provenienti da vari ambienti musicali: da Katia Ricciarelli, Renato Bruson, Placido Domingo, Carmela Remigio e Andrea Bocelli, a Milva, Uto Ughi, Milan Turcovic, Maurice André, Hermann Baumann, Danilo Rossi, Severino Gazzelloni, Enrico Rava e molti altri. L’orchestra ha realizzato incisioni per numerose e importanti case discografiche, registrazioni per la Rai e prime esecuzioni di compositori contemporanei.

Attualmente il maestro Alessio Allegrini ricopre la carica di direttore principale e il maestro Marco Moresco è invece direttore residente. Dal 2018 ne è presidente il Maestro Pellegrino. Il prezzo del biglietto, unico, per assistere al concerto è di 15 euro disponibile su www.vivaticket.it o in vendita alla Biglietteria dei Teatri, in piazza Mazzini, 10, aperta dalle 9 alle 12 e dalle 17.30 alle 19.30. Informazioni e prenotazioni telefonare allo 0733.230735, mail boxoffice@sferisaterio.it. E come detto la rassegna Sferisterio Live terminerà con Zucchero.

«La serata che vedrà come protagonista Zucchero - aveva dichiarato il sindaco Sandro Parcaroli - sarà certamente un ottimo coronamento di un cartellone che ha visto salire sul palco dello Sferisterio grandi nomi della musica». Zucchero presenterà a Macerata il suo ultimo album “Inacustico D.O.C. & More”, contenente tutti i brani del disco di inediti “D.O.C.” e una selezione di grandi successi del suo repertorio, riarrangiati in un’inedita veste acustica. Questo è il primo progetto interamente acustico della carriera del cantante. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA